“Free and indipendent women”: anche Hbw partecipa al progetto contro la violenza domestica sulle donne 

“Free and indipendent women”: anche Hbw partecipa al progetto contro la violenza domestica sulle donne 

Torino, agosto 2020. Ridare voce e speranza a chi ha per troppo tempo ha vissuto un incubo quotidiano: succede grazie al progetto “Free and indipendent women”, nato per aiutare le donne ad uscire dal tunnel della violenza domestica

Una grande rete di imprenditori che diventa maglia sicura per porgere una mano a chi ha attraversato l’orrore. Per cominciare a riconquistare la propria vita, iniziando dalla formazione. All’iniziativa – che parte da Napoli ed è stata fortemente voluta dal Prof. Antonio Giordano e dalla criminologa Antonella Formicola – partecipa attivamente anche Rigenera Hbw, con una duplice finalità. 

Da un lato, infatti, c’è l’apertura rispetto a quello che è il primo obiettivo del progetto: favorire l’inserimento lavorativo delle donne vittima di violenza mediante la formazione. Nella clinica di Rigenera Napoli, di conseguenza, verranno attivati corsi che consentiranno di specializzarsi nelle pratiche afferenti alla metodica Rigenera – come l’odontoiatria o l’ortopedia, ma non soltanto – per iniziare a riscrivere il futuro all’insegna dell’indipendenza più assoluta. 

Dall’altro c’è il doloroso fronte che riguarda i segni che alcune di queste donne portano sul corpo, sintomo della follia di compagni e mariti: Rigenera ha deciso di mettere a disposizione tutte le sue competenze per accompagnarle in un percorso di guarigione mirato, in modo da riappropriarsi anche del proprio corpo. 

Non è raro, del resto, che le vittime presentino segni di bruciature, cicatrici e ferite profonde: la prima ad essersi iscritta ai corsi di formazione è Grazia De Felice, 40 anni, un sorriso che finalmente si allarga ad illuminare il volto. 

Storie che segnano profondamente chi si trova nel dramma di viverle in prima persona, ma anche la comunità circostante, chiamata ad una reazione collettiva. Come quella costruita attraverso questo progetto di inedita rinascita e rivalsa, sposato con convinzione fin dal primo istante dai vertici di Hbw: il dott. Antonio Graziano (Presidente e CEO), il dott. Riccardo D’Aquino (Direttore medico)  e Giancarlo Arra (Direttore parte commerciale e relazioni esterne di Rigenera Napoli). 

Con la convinzione vera che, da oggi in poi, la vita di queste donne possa rigenerarsi dentro e fuori.